Download Ammissione della prova e contraddittorio nelle giurisdizioni by Michele Caianiello PDF

By Michele Caianiello

Show description

Read Online or Download Ammissione della prova e contraddittorio nelle giurisdizioni penali internazionali PDF

Similar jurisprudence books

Law empire english renaissance literature

Early glossy literature performed a key function within the formation of the criminal justification for imperialism. because the English colonial company constructed, the present felony culture of universal legislations now not solved the ethical dilemmas of the hot international order, during which England had turn into, rather than a sufferer of Catholic enemies, an competitive strength with its personal abroad territories.

The Road to Sustained Growth in Jamaica

This document makes an attempt to provide an explanation for the paradoxes and strength of Jamaica's monetary background, and concludes that one attainable reason for Jamaica's low progress in GDP is that its GDP has been understated. The document proposes an method of reforms for sustained progress, arguing that an procedure in accordance with social discussion and consensus construction is key to create possession for destiny reforms between all stakeholders.

Extra info for Ammissione della prova e contraddittorio nelle giurisdizioni penali internazionali

Sample text

Finality principle», vale a dire con la necessità che il giudizio giunga in 53 tempi ragionevoli ad un epilogo . A tale scopo, e pur salvaguardando la necessità di evitare errori giudiziari, la parte instante avrebbe dovuto dar dimostrazione di essersi comportata in modo diligente nel corso del trial: in parole semplici, di non aver potuto produrre tempestivamente, nonostante il comportamento solerte, la nuova prova richiesta. Ne conseguiva che inammissibili avrebbero dovuto considerarsi le domande tese a introdurre nel processo d’appello una prova già a suo tempo presentabile, ma di fatto non richiesta per mera scelta strategica.

Diversamente, nella Review (l’impugnazione straordinaria avverso sentenze di condanna divenute irrevocabili, omologa alla revisione), le parti possono produrre soltanto elementi tesi a porre in luce fatti nuovi, mai presi in considerazione nel giudizio di primo grado e di appello. 51 Testualmente si parla di «evidence not available at trial». Cfr. sul punto R. MAY-M. , p. 306. 52 R. MAY-M. , p. 309-310. La ripartizione dei ruoli tra il giudice e le parti nella ammissione della prova 37 applicato con un sensibile maggior rigore che in linea generale; infine, essa doveva essere in grado di minare nelle fondamenta la condanna o la determinazione della pena.

Seguendo lo Statuto di Roma, pertanto, si dovrebbe soltanto considerare se la prova richiesta sia pertinente; successivamente, se nonostante la sua credibilità, vale a dire la capacità della stessa di aggiungere informazioni di rilievo, la sua introduzione potrebbe pregiudicare lo svolgimento di un fair trial: in particolare, si specifica, potrebbe porre a rischio la serenità di valu3 tazione da parte del giudice . In definitiva e sinteticamente, la differenza tra i due modelli parrebbe ricondursi al ruolo giocato dal probative value nella fase procedimentale in esame: parametro puro di ammissione, nei Tribunali ad hoc; elemento che, in un giudizio bilanciato di valore, può fungere da exclusionary rule, nella Corte penale internazionale.

Download PDF sample

Rated 4.38 of 5 – based on 28 votes